Pixel Facebook LCP""
KPI6 Logo

Creme solari - Kpi6 - Dal Beauty alla Skincare: Un'Analisi web Approfondita dell'Importanza delle Creme Solari

Dal Beauty alla Skincare: Un’Analisi web Approfondita dell’Importanza delle Creme Solari

Analisi delle conversazioni e del sentiment: i filtri solari rientrano nel beauty, antiaging e skincare. Cresce la consapevolezza sull’importanza della protezione sulla pelle

Le creme solari sono indispensabili per affrontare l’estate e abbronzarsi senza mettere a rischio la salute della pelle. Le linee guida dermatologiche raccomandano di applicare le creme fin dalle prime esposizioni per proteggere la pelle dagli effetti nocivi dei raggi solari. Si tratta di un tema (e di un business) che rientra nell’ampia categoria del beauty, molto apprezzata e seguita da influencer, in grado di attivare importanti flussi di conversazioni sui social media. Con gli algoritmi di intelligenza artificiale di Kpi6 abbiamo analizzato cosa si dice in rete sulle creme in relazione al beauty, chi ne parla e con quali livelli di interazione.

Schermata 2023 07 24 alle 15.46.02 - Kpi6 - Dal Beauty alla Skincare: Un'Analisi web Approfondita dell'Importanza delle Creme Solari

Le discussioni inerenti le creme solari, la loro effettiva qualità ed efficacia provocano tassi di interazioni altissimi, ottenendo il valore massimo (scala 0-1), con oltre mille utenti attivi negli ultimi due mesi. Il sentiment analysis, che si basa su metodi di linguistica computazionale e di analisi testuali per capire il livello di apprezzamento o di ostilità delle audience su un determinato contenuto, evidenzia il 24% di emozioni negative (tristezza), dovute alla difficoltà nella ricerca di un prodotto specifico o con particolari caratteristiche adatte alle richieste dei clienti. Altri utenti portano l’attenzione sulla pericolosità dei raggi UVA sottolineando l’importanza, spesso sottovalutata, dell’importanza delle creme. La tristezza è bilanciata dall’entusiasmo per l’arrivo dell’estate e delle vacanze e per il lancio di una nuova linea di prodotti solari. Non manca, però, un’elevata percentuale di disapprovazione dovuta all’insoddisfazione per alcuni prodotti acquistato a prezzi ritenuti troppo elevati. Altri utenti, invece, riportano le loro disavventure con scottature o sperano che loro creme producano effettivamente i benefici promessi. 

Spesso sono influencer, brand ambassador e farmacisti a parlare in rete di creme solari: donne molto interessate al mondo del beauty e della moda, che acquistano accessori (85%) e prodotti di bellezza (76%). L’overview sullo shopping e sui brand più amati mette in evidenza soprattutto Sephora e L’Oreal Paris.

Tra i top hashtag più utilizzati #protezionesolare si posiziona al quinto posto, mentre i primi quattro hashtag sono tutti inerenti al mondo del beauty/skincare. Perciò le audience di riferimento tendono a includere le creme solari all’interno della categoria skincare, cura della pelle e nel beauty. La stretta connessione tra creme, benessere e salute la si nota anche analizzando gli ingredienti preferiti dagli utenti: vitamina C, peptidi, idratazione e antiaging. I filtri solari sono percepiti principalmente come potenti strumenti a supporto del beauty, dell’antinvecchiamento e della cura della pelle. Non si rileva però un marcato collegamento diretto tra utilizzo delle creme e prevenzione da malattie dermatologiche (spesso severe come temutissimi melanomi).

Di creme solari si parla soprattutto su Instagram (91%) seguito da Facebook (87%) e YouTube (84%) mentre nei negozi fisici offline più frequentati dell’audience interessata alle creme solari, troviamo l’abbigliamento, le farmacie e le profumerie, questi ultimi luoghi adatti per l’acquisto di prodotti skincare.

Compila il form per leggere tutto l'articolo